Li ho sognati d’oro

ma poi sono venuti meglio

in acciaio

Sogni d’oro, realizzati con l’acciaio…

“Quando ero piccolo mi chiedevo spesso perché l’oro dovesse essere così prezioso.
La risposta degli adulti non mancava mai – l’oro non si ossida e dura in eterno.
Da adolescente, un po’ ingenuamente, mi sono chiesto perché l’acciaio inossidabile non dovesse essere prezioso quanto l’oro, visto la sua capacità di resistere sia al tempo, sia agli stress chimici, ossidativi e meccanici più estremi.
Con gli studi poi naturalmente ne ho compreso il motivo.
Da adulto, perciò, quando ho dato vita alla mia fabbrica di rubinetti, mi sono dato un dogma:
i rubinetti che produrrò dovranno durare in eterno, dovranno durare più della cucina su cui sono montati e più della casa in cui verrà montata la cucina.
La scelta del materiale è venuta da sé: acciaio inossidabile.”

Rubinetti

come

sculture

“Sì, acciaio inossidabile ricavato per fresatura e tornitura dal blocco di metallo pieno. Questo perché, studiando i metalli e la loro lavorazione, non ho impiegato molto per capire che anche l’acciaio inossidabile produce esiti qualitativi diversi se lavorato per stampaggio o per fusione,  piuttosto che per fresatura e tornitura.
Per cui, per rimanere fedele al mio dogma, ho pensato che, costi quel che costi, non sarei sceso a nessun compromesso. Se volevo che i miei rubinetti durassero in eterno dovevo realizzare ogni loro elemento, interno ed esterno, con acciaio inossidabile ricavato del blocco metallico pieno, come fossero sculture, in modo che la rigidità del pezzo solido e la perfezioni dei cristalli della massa metallica, venissero trasferiti pari pari nei pezzi del rubinetto”.

Qualità senza compromessi

 

“Per questo oggi il pay-off che accompagna ogni comunicazione del mio marchio recita la frase “qualità senza compromessi”; perché è la semplice verità. Non realizzo mai niente che non persegua l’obiettivo di fermare il tempo. Con i miei manufatti mi sono posto questo obiettivo utopico.
Per molti sono un idealista.
Per tutti, i miei sono i migliori rubinetti del mondo”.

L’amore per l’acqua

“Sono di Genova e l’acqua è il mio elemento. Ne ho sempre subito il fascino. Questo lavoro è stato per me il naturale approdo imprenditoriale. In fondo, progettare rubinetti, significa disegnare un flusso d’acqua, che si rende disponibile in casa, tra le tue mani. Da Genova mi sono spostato ai piedi del Monte Rosa, sulle sponde del torrente che porta a valle il ghiaccio disciolto di questo massiccio alpino. Qui ho trovato l’acqua in tutta la sua purezza. Acqua cristallina. Inviolata. Per questo ho trovato in questo luogo il sito più coerente dove collocare la mia attività di produzione.
Ma dentro, nel profondo, resto un uomo di mare: il mio orizzonte è sempre quella linea azzurra fra Capo Mele e la Palmaria.
Battezzo i mie rubinetti con nomi di “mare”.

Maurizio Breschi

Aprile 2019

Breschi, un marchio di A2F srl

 

A2F srl nasce nel 2005 dal progetto imprenditoriale di Maurizio Breschi.
L’impronta imprenditoriale di Maurizio Breschi fa della A2F srl un’azienda orientata alla qualità del prodotto e al continuo rinnovamento tecnologico di questo. Ricerca, prototipazione, sperimentazione, riprogettazione e produzione sono e le fasi della pipe-line dell’azienda.

Brevetti

Il sogno imprenditoriale di Maurizio Breschi con A2F srl riguarda l’acqua, il rispetto verso di essa, la sua veicolazione in purezza nelle case delle persone. Cucina, ma anche molte serie limitate riguardanti il bagno.
Un sogno che lo ha portato in 15 anni di attività al deposito di ben 9 brevetti.

Bespoke

A2F con il marchio Breschi produce anche per committenti specifici, costruttori e progettisti, o privati che desiderano collezioni particolari per esigenze specifiche, per le quali è necessario un progetto su misura e la creazione di una catena produttiva specifica dedicata.

Vuoi chiedere maggiori informazioni?

o

Vuoi registrarti come professionista del settore e accedere alle condizioni commerciali riservate ad architetti e rivenditori?

Contattaci

Ti risponderemo entro 24 ore.

Consenso al trattamento dei dati personali

Vuoi ricevere le nostre newsletter?

5 + 1 =